Agenda 2030: due giornate per due goals

L’Assemblea generale delle Nazioni Unite ha proclamato il 21 e il 22 marzo rispettivamente la Giornata Internazionale delle Foreste (International Day of Forests) e la Giornata Mondiale dell’Acqua (World Water Day). Queste due giornate si fanno promotrici di due dei 17 goals proposti dall’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, in particolare l’SDG 6 “Acqua pulita e servizi igienico-sanitari”, per garantire a tutti la disponibilità e la gestione sostenibile dell’acqua e delle strutture igienico-sanitarie, e l’SDG 15 “Vita sulla terra”, incentrato sull’uso sostenibile dell’ecosistema terrestre.

In particolare, la Giornata Internazionale delle Foreste celebra e accresce la consapevolezza dell’importanza di tutti i tipi di foreste, incoraggiando i paesi a intraprendere sforzi locali, nazionali e internazionali per organizzare attività che coinvolgono foreste e alberi, come le campagne di piantumazione di alberi. Il tema per il 2021 è il “Ripristino forestale: un percorso di recupero e benessere”.

La Giornata Mondiale dell’Acqua, invece, ha come tema centrale la valorizzazione dell’acqua e l’accrescimento della consapevolezza della crisi idrica globale. Il giorno stesso verrà anche pubblicato il Rapporto delle Nazioni Unite sullo sviluppo dell’acqua nel mondo, incentrato sullo stesso argomento della Giornata.

Anthemis opera da sempre in favore dell’ambiente, realizzando progetti atti a promuovere, a livello locale e regionale, un uso sostenibile delle risorse ambientali e facendoci promotori in prima persona di quelli che sono gli obiettivi sviluppati all’interno dell’Agenda 2030 sia internamente che esternamente alla nostra azienda.

 

(di Arianna Giovine)
Menu