CLIMATE SOCIAL CAMP a Torino l’evento di Fridays for future

null

In questi giorni Torino è animata dal movimento #FRIDAYSFORFUTURE, ispirato dalle azioni di Greta Thunberg. Una volta all’anno  organizza un incontro internazionale per radunare attivisti per l’ambiente provenienti da tutto il mondo. Il primo incontro si è svolto a Losanna nel 2019.

Diversi gli appuntamenti in programma. Al Campus Einaudi si terranno:

  • conferenze
  • dibattiti
  • workshop

Tutto per stimolare una riflessione sui danni della crisi climatica. Attesi i rappresentanti dei movimenti green provenienti da tutta Europa ma anche dall’Uganda, dal Messico e dagli altri paesi MAPA [Most Affected People and Areas], i primi a subire gli effetti del climate change. La volontà degli organizzatori, come ha riferito presentando l’evento il portavoce del #FFF torinese, è quella di:

ascoltare le voci di chi è più colpito dalla crisi climatica, in quelle zone del mondo dove le persone rischiano la vita per difendere il loro territorio.

 Al parco della Colletta sarà, invece, allestito il Climate social camp, un campeggio per i partecipanti in cui incontrarsi, discutere, confrontarsi, condividere momenti di musica, cinema e incontri in nome di un obbiettivo comune: soluzioni concrete per far fronte alla crisi climatica.

Tra i temi in programma:

  • decarbonizzazione
  • sopravvivenza dei popoli indigeni
  • importanza della riforestazione
  • ”eco-ansia”
  • la questione dei rifugiati climatici
  • la nuova tassonomia verde in Europa

Lo scopo finale è anche prepararsi a due eventi cruciali: lo sciopero mondiale per il clima previsto per il 23 settembre e la COP27 che in autunno si terrà in Egitto.

Torino, inoltre, non è stata scelta per caso. Si tratta di una città con il triste primato dell’inquinamento atmosferico più alto d’Europa e non distante da lì, le questioni ambientali si sono declinate nella lotta contro la realizzazione della Tav, la linea ferroviaria dell’alta velocità che attraversa la Val di Susa per collegare il capoluogo piemontese a Lione, in Francia.

Consulta il programma completo degli incontri gratuiti sul sito del Climate social camp.

 

ALTRI ARTICOLI:

Menu