Premio nazionale di Confagricoltura per l’innovazione

Innovazione e sostenibilità: il giorno 11 marzo è stato assegnato il Premio Nazionale per l’Innovazione da parte di Confagricoltura. L’innovazione rende le aziende agricole più moderne, competitive e sostenibili, migliorando la qualità di occupazione dei lavoratori e valorizzando il prodotto. Confagricoltura ha deciso di premiare quelle imprese che hanno fatto investimenti importanti in questo ambito, con impegno, entusiasmo e coraggio.

La cerimonia si è svolta in diretta web da Palazzo Della Valle, a Roma, con la partecipazione del ministro delle Politiche agricole Stefano Patuanelli, di Michele Pisante, professore all’Università degli studi di Teramo e presidente della Giuria, e di Massimiliano Giansanti, presidente di Confagricoltura.

Il premio nasce nel 2019 con lo scopo di valorizzare quelle realtà del settore primario che si sono distinte in termini di tecnologie applicate in agricoltura, e il ruolo centrale degli imprenditori agricoli come promotori dello sviluppo economico del territorio e del Paese.

I vincitori del premio sono 9 realtà sparse per il territorio nazionale, le quali hanno dimostrato come la digitalizzazione nelle aree rurali, la tecnologia, la robotica, l’economia circolare e la sostenibilità, possano permettere di migliorare le produzioni, risparmiare risorse naturali preziose, ma anche favorire il benessere aziendale, sociale ed economico. Sul sito di Confagricoltura sono presenti i nomi delle 9 aziende agricole vincitrici del premio.

Anthemis Environment è da sempre attenta alla sostenibilità e con un’esperienza ultradecennale nel settore, è in grado di guidarvi e sostenervi nel vostro percorso di innovazione e sostenibilità

(di Elisa Faioli)
Menu