Torino approvato il Piano strategico per l’infrastruttura verde

Il Consiglio Comunale ha approvato il Piano strategico dell’infrastruttura verde in data 22 marzo 2021 e presentato dall’assessore all’ambiente Alberto Unia.

Il piano consiste in un documento diviso in 10 capitoli (di cui si citano: caratterizzazione del verde urbano, il verde ricreativo, il verde eco sistemico, la gestione del verde pubblico) e sin da subito inquadra le molteplici funzioni che assolvono gli spazi verdi, di natura ambientale sociale e ecologica, nonché culturale ed economica. Il piano condivide principi ed elementi fondamentali riguardanti la sostenibilità ambientale e il benessere delle persone in relazione agli innumerevoli benefici del verde urbano.

L’assessore Unia ha ricordato come il Piano sia volto a definire il futuro assetto del verde della città e relativi investimenti, in linea anche con quanto previsto dal protocollo di intesa tra Città, Comitato per lo Sviluppo del verde pubblico, Città Metropolitana e Regione Piemonte che definisce una strategia di sviluppo e valorizzazione dell’infrastruttura verde e della foresta urbana da attuarsi anche attraverso l’individuazione di un metodo di gestione dei contributi ambientali.

Anche Anthemis Environment Srl recepisce e fa proprie le linee guida nazionali (premesse dalla legge 13/2013) e locali (il Piano strategico di Torino) per la progettazione e realizzazione di nuovi spazi verdi e dell’emergente tema della forestazione urbana!

(di Gabriel Trogolo)
Menu